SEGNALI PIÙ CHE POSITIVI DAL MERCATO DELL’ELETTRONICA TEDESCO. UN CONSENSO ATTESO, FRUTTO DI UNA STRATEGIA MIRATA.

L’estate termina col segno più. Alfa Elettronica sta infatti ricevendo proprio in questo periodo consensi significativi da parte del mercato tedesco. Di fatto sta cominciando a raccogliere i frutti di una “semina” iniziata non certo da poco, portata avanti sulla base di un’oculata strategia di internazionalizzazione e coltivando nel tempo, con lungimiranza e assiduità, le relazioni commerciali con i Paesi d’oltralpe.

Va da sé che in questo processo di acquisizione della fiducia i presidi espositivi stabiliti dall’azienda a COMPAMED di Düsseldorf e a Hannover Messe, rispettivamente fiera internazionale dedicata ai materiali e alle tecnologie medicali e vetrina di riferimento per le tecnologie industriali, hanno avuto un certo ruolo.

Non è superfluo affermare che questi primi, concreti riconoscimenti da parte di un mercato per tradizione molto severo come quello teutonico, oltre a essere di buon auspicio per l’immediato futuro, rappresentano metaforicamente una sorta di attestato che certifica l’alta credibilità tecnologica e qualitativa dei prodotti Alfa Elettronica.

linea SMD

Serigrafiche completamente automatiche in grado di lavorare anche componenti finepitch.
Due linee P&P, per il montaggio sulle schede di componenti 01005, PQFP, BGA, uBGA, finepitch, POP...

linea THD

Un convogliatore con riconoscimento di carrello porta la scheda alla saldatrice computerizzata la quale, istantaneamente ed automaticamente, regola i parametri o inserisce l’onda SMD...

gruppi elettromeccanici integrati

Alfa Elettronica è in grado di produrre sistemi completi di schede elettroniche, componenti elettromeccanici e cablaggi, assicurando la tracciabilità...

case history

maggiori info

certificazioni

Dal 1996, tra le prime aziende di elettronica in Italia ad averla ottenuta, Alfa Elettronica possiede la certificazione ISO 9002 per la produzione elettronica. Attualmente è certificata ISO 9001:2015.